E segale sia….

Memore del successo ottenuto con l’impasto di segale delle scorse settimane, lo riprendo apportando qualche modifica in fase di Mix. Per quanto riguarda i toppings invece ho voluto sbizzarrirmi con i molti sapori della mia città. Da tradizione Modena ha sempre giocato in casa quando si parla dei salumi e degli ingredienti che li accompagnano. Quindi, oltre la teglia con Ragú Modenese (molto piú asciutto di quello Bolognese), ho spinto sui salumi che accompagnano la mia zona, condendo una teglia con Prosciutto Crudo di Modena Dop, su base di stracciatella con farina di pistacchio e pomodoro di senise igp. Sulla tradizione piú povera invece ho invece lavorato su due ingredienti che si abbinano perfettamente: zucca e pancetta. Fatta in crema la zucca, l’ho adagiata su un manto di Pancetta dolce e ho spolverato la crema con del sesamo che durante la fase di riscaldamento tosterá. Per l’impasto ho utilizzato Farina Dallagiovanna 0R Verde e Segale Bianca Mulino Marino. A presto…. Molto presto 😉

Salvia , Stracciatella con Farina di Pistacchio e Peperone di senise , Prosciutto Crudo di Modena e semi di papavero:

Ragú Modenese e Parmigiano:

Crema di Zucca e Pancetta dolce di Modena:

Cipolla di Tropea Marinata, Melanzane Grigliate,Datterini Confit, Parmigiano Reggiano:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*